5 Mar & Cel - Lacrima Baccus Mar & Cel - Lacrima Baccus

Il mare e il cielo a volte sembrano confondersi nell'immensità di uno sguardo sfuggente. Sicuramente a volte ci è capitato di essere su una spiaggia desolata e, melancolici di volgere lo sguardo all’orizzonte senza riuscire però a distinguere quel confine che separa il mare dal cielo. Quel punto preciso in cui il cielo e il mare si incontrano e si fondono in un insieme mistico è dove inizia l'infinito, l'incommensurabile. Non c'è più alcun orizzonte per sostenerlo, solo l'immenso desiderio di guardare oltre l'immaginabile, più lontano dalla realtà, più profondamente nella nostra anima. Di fronte a tanta immensità rimaniamo sorpresi ed avvolti da una sensazione di impotenza e inferiorità di fronte a un tale spettacolo, dove l'intangibile gioca un ruolo importante.

Appunti di Degustazione

Colore: Giallo paglierino con riflessi verdognoli.

Olfatto: Intensamente fruttato, con note di fiori bianchi, con un bel tocco di agrumi (pompelmo) molto lungo ed elegante.

Gusto: Setoso e intenso al palato con una vivida acidità di frutta e una nota vegetale speziata di finocchio, ben strutturato, morbido e rinfrescante.

Elaborazione

Ogni varietà viene raccolta e fermentata separatamente. L'uva viene diraspata, raffreddata, pressata pneumaticamente, selezione del mosto, chiarificazione per gravità e fermentazione alcolica. Travaso dopo la fermentazione alcolica, miscela di vini varietali, chiarificazione, stabilizzazione tartarica e microfiltrazione prima dell'imbottigliamento.

Gastronomia e raccomandazioni

Questo vino ecologico è un perfetto complemento per le insalate di tofu e alghe. Cucina giapponese e tailandese, formaggi di pecora a media stagionatura, perfetto per tutti i tipi di pesce, paella e tacchino.


Tipologia: Vino giovane ECO
Vitigno: Xarel·lo, Chardonnay, Sauvignon Blanc.
Graduazione alcolica: 12º (%vol)
Acidità totale (a.t.): 5.5 g/l
Zucchero: 0,5 g/l
Denominazione d’origine: Penedés